ItFaces.ME - CHI SIAMO

Chi siamo

Questo sito é coordinato da un team che comprende rappresentanti di otto dipartimenti della Divisione Euro-Africa:

Ministeri femminili            Ministeri dell’infanzia          Ministeri della gioventù

Ministeri della famiglia
     Ministeri dell’educazione    Ministeri della salute

Ministeri personali
           Associazione pastorale


Ministeri femminili
Il dipartimento dei ministeri femminili viene diretto dalle donne in favore delle donne nella chiesa, nelle case e nella comunità. Esse scelgono Cristo come modello di riferimento e partner e desiderano condividere la loro esperienza di vita con chi le circonda. Si tratta di un dipartimento che deve infondere coraggio, favorire il gioco di squadra e più in generale supportare le donne. Pertanto si affrontano i bisogni spirituali, emozionali, fisici e sociali delle donne, sulla base di un sistema di valori basato sulla Bibbia. L’abuso sessuale, la violenza domestica, l’incesto e le percosse rappresentano problemi molto comuni tra le donne. La violenza fisica, sessuale e psicologica riguarda le bambine, le adolescenti, le ragazze single, donne adulte sposate e donne anziane. Nessun settore della società è immune dalla diffusione della violenza. In qualità di donne cristiane abbiamo il dovere di suscitare maggiore consapevolezze circa questi temi, elaborando opportunità di consulenza, fornendo assistenza economica e legale. Dobbiamo essere un rifugio per le vittime e collaborare con gli enti professionali che già operano in questo settore. Questi servizi rappresentano la ragione sociale di questo sito ITFACES.ME.

 

I ministeri dell’infanzia
Il dipartimento che gestisce I ministeri dell’infanzia si occupa dei bambini. La sua missione principale é quella di insegnare ai bambini come crescere, coltivando un rapporto amorevole e servizievole con Gesù. La Bibbia è molto chiara su questo punto: i bambini sono speciali agli occhi di Dio. L’amore di Gesù si manifesta anche attraverso il servizio responsabile del nostro dipartimento nel proteggere e supportare il benessere dei nostri figli. Ogni anno numerosi bambini muoiono di morte violenta. Essi vengono sfruttati e violati nel mondo del lavoro, nelle zone di guerra, attraverso le perversità sessuali di predatori adulti. Inoltre vengono usati per produrre materiale pornografico per i mass media, in particolare per internet. Per affrontare le problematiche sopra elencate, implementiamo attività di supporto per proteggere i bambini dall’abuso fisico, emozionale e sessuale. Inoltre ci mettiamo in contatto con realtà che lavorano nella nostra stessa direzione. Siamo molto preoccupati per i bambini vittime di abusi e violenze e facciamo del nostro meglio per affrontare queste questioni e per trovare delle soluzioni di supporto.
Dal momento che la violenza impera in ogni contesto della nostra società, sosteniamo con convinzione “ItfacesMe”, in quanto desideriamo lasciare sempre meno spazio e potere alla violenza.

 


I ministeri della gioventù

Il dipartimento dei ministeri della gioventù rappresenta un ramo di attività della Chiesa Cristiana Avventista del settimo giorno che promuove ogni sorta di programma d’istruzione e di educazione, basato sui valori cristiani, per giovani tra i 7 e 35 anni. Tali programmi promuovono il rispetto per la natura (boy scout), per la società e l’umanità (adolescenti e giovani), nell’ottica di un rispetto per Dio e per la sua Parola. E’ sulla base di questo programma orientato verso un rispetto globale che il dipartimento dei ministeri della gioventù collabora con altre organizzazioni con l’obbiettivo dichiarato di prevenire ed affrontare il fenomeno dell’abuso sessuale. La maggior parte delle vittime è costituita da giovanissimi e, pertanto, risulta di vitale importanza lavorare e collaborare nel campo della prevenzione.

 

I ministeri della famiglia
Il dipartimento dei ministeri della famiglia focalizza la propria attenzione sul rapporto tra il contesto famigliare e le chiese e comunità. La consapevolezza circa le problematiche delle famiglie oggi aiuta sia il singolo, sia la famiglia intera ad applicare il Vangelo nella loro vita, a godere di rapporti interpersonali sani e a crescere insieme nel discepolato. I ministeri della famiglia pongono una particolare attenzione sulla preparazione al matrimonio, e sul suo rafforzamento. L’obiettivo è quello di creare un contesto famigliare e comunitario favorevole affinché i bambini possano avvicinarsi a Gesù, ai valori eterni da Lui trasmessi. Pertanto accrescono il loro livello di responsabilità ed imparano a diventare adulti. Sulla base del mandato contenuto in 1 Timoteo 5: 8, il dipartimento dei ministeri della famiglia è desideroso di cooperare con tutte quelle realtà, che fanno opera di prevenzione nell’ambito dell’abuso domestico e sessuale, e che s’impegnano affinché le vittime di abusi trovino guarigione in un contesto famigliare.


 
L’educazione

La missione dell’educazione avventista consiste nel preparare bambini e giovani a vivere una vita attiva e gioiosa. Pertanto si lavora per favorire un’intima amicizia con Dio, per sviluppare una personalità completa, per far interiorizzare valori basati sulla Bibbia e per indurre al servizio e all’eccellenza. Il tutto in totale sintonia con la missione della Chiesa Avventista nel mondo. Per raggiungere tale scopo, il dipartimento dell’educazione si sforza attraverso indicazioni, materiale informativo e risorse e corsi a tutti i livelli, affinché ogni membro di chiesa cresca nella consapevolezza di come vivere una vita equilibrata. Dal momento che lo scopo finale è quello di fare dei discepoli per Gesù, il dipartimento dell’educazione è desideroso di cooperare con tutte quelle realtà che operano nel campo della prevenzione circa l’abuso domestico e sessuale. Tale lavoro avviene attraverso l’educazione di bambini e adulti a principi fondamentali, quali il rispetto e l’amore.

 


 

Ministeri della salute
 
Ministeri personali
 
L’associazione pastorale
L’associazione pastorale della Divisione Euro-Africa approva in pieno la creazione del sito internet “Itfacesme”. I pastori si occupano di tutto ciò che riguarda la dignità della persona e la protezione dei diritti umani. Purtroppo la nostra società si deve confrontare sempre di più con maltrattamenti e abusi di ogni tipo. L’obbiettivo di questo sito non è solamente quello di informare, bensì anche quello di fornire un supporto pratico attraverso l’indicazione di contatti di esperti del settore. Per sua natura, il pastore è tenuto a mantenere il segreto professionale e a proteggere l’identità dei suoi assistiti. Il pastore ha la possibilità di ascoltare, apprezzare e accettare ogni persona. Ciò lo rende un intercessore ideale nel dialogo tra le persone. Il pastore è altresì in grado di fornire informazioni circa il personale qualificato, che sa trovare e comunicare le soluzioni migliori per ogni tipo di problema.

 

 I nostri obbiettivi sono:
•    accrescere la consapevolezza delle gente circa tale problema
•    aiutare le vittime degli abusi
•    proteggere bambini e giovani attraverso la prevenzione
•    eliminare ogni tolleranza nei confronti di perpetratori di abusi
•    evitare di confondere il perdono con l’inattività
Nonostante tali obbiettivi non si possano raggiungere tutti in una volta, è importante che questo processo parta. Nel dicembre del 2005, in Germania è stato approvato il progetto PROJEKT SEXUELLE GEWALT (progetto sulla violenza sessuale). Nel maggio del 2007, il sito multilingua FACE viene approvato dal comitato di metà anno della Divisione Euro-Africa. Grazie ad una relativa autorizzazione, questo sito riproduce alcune parti del progetto tedesco.

 

 

Benvenuti sul sito ItFace.me. Non sei capitata su questa pagina per caso o per sbaglio. L’abuso riguarda te: ti trovi nel mezzo di un rapporto distrutto, sei vittima di violenza domestica ...            continua